Chinatown-Little Italy-Nolita

Esploriamo Manhattan e i quartieri di Chinatown – Little Italy – Nolita

Sono cosi uniti e mescolati tra loro che non si riesce quasi più a delineare le zone.

Chinatown è un’enclave situata a Lower Manhattan e insieme a Chinatown di San Francisco, è la più grande  del paese.

Chinatown si è sviluppata con l’arrivo di immigrati cinesi che sono stati inizialmente coinvolti in attività commerciali, la  popolazione è cresciuta in modo esponenziale a partire dal 1900 fino al 1970, quando Chinatown cominciò ad  assorbire la maggior parte di Little Italy.

Tutto in questo quartiere rievoca la Cina : ristoranti,negozi ed alberghi. La maggior parte degli edifici espone insegne con le luci scintillanti e caratteri cinesi. Chinatown è un enclave operoso che continua a mantenere i propri costumi, linguaggi, luoghi di culto, centri sociali, e la  sua identita’. Popolarmente conosciuta come “Città-nella-Città”, ha sviluppato un proprio governo, mantenendo intatte le tradizioni, con oltre 300 ristoranti, e centinaia di negozi.

Canal Street è l’arteria principale qui potrete fare buoni affari, cibo, borse di designer e profumi.

Confinante con Chinatown, Little Italy è sicuramente il quartiere italiano più famoso negli Stati Uniti, ma negli ultimi dieci anni è diventato sempre più asiatica. Ben pochi italo-americani sono rimasti, molti si sono spostati  e oggi Little Italy  è diventata più una attrazione turistica, richiamando visitatori in cerca di prodotti tipici italiani, ristoranti e negozi di alimentari.  Due sono le feste annuali più importanti: S. Antonio da Padova e San Gennaro.

Dal 1950 gli italiani-americani hanno cominciato a trasferirsi in quartieri esterni come Brooklyn e il Bronx e la dimensione del quartiere lentamente si è ridotta.  Pochissimi gli italiani che vivono oggi a Little ItalyMulberry Street è l’arteria principale di ciò che resta di questo quartiere.

Nolita (North of Little Italia) è considerato oggi come una sorta di SoHo East. Si estende da Houston a Broome Street (Nord e Sud) e da Lafayette a Bowery. (Est e Ovest). La famiglia meridionale italiana che viveva qui è stata sostituita da benestanti professionisti. Questa zona è ricca di boutique e ristoranti e le strade alberate con le tipiche townhouse ne fanno un luogo piacevole per passeggiare.

Tra i monumenti principali ricordiamo: The Roman Catholic Orphan Asylum (1825-1826), e la Fourteenth  War Industrial School of th Children’s Aid Society(1888-1889) e il St Patrick’s Old Cathedral  (1809-15).

NewYorkWelcome vi consiglia:

  • Giro Citta’ in Italiano: oltre a visitare Chinatown, Little Italy e Nolita
    • Visita della Città di 4.5 ore
    • Breve Passeggiata a piedi a Central Park e al World Trade Center
  • Circuito di Downtown: Hop On Hop Off, Double Decker, guida inglese
    • Autobus Double-Decker / Autobus a 2 Piani
    • Commento da guida turistica in Inglese
    • Biglietto per Hop On Hop Off Downtown Manhattan valido 24
    • Mappa dettagliata delle rotte

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *