Chicago

Chicago e la Magnificent Mile

Perché visitare Chicago

Se amate la musica, l’architettura, e la buona cucina,  Chicago è un “must”  e non si dovrebbe mancare di visitarla. Per i temerari incuranti del freddo, che decidono di visitarla in questo periodo dell’anno, vi ricordo il Capodanno Cinese con le due Parate che si tengono il 4 e il 5 di Febbraio. La parata del 5 Febbraio ospita carri, musica, le danze con i famosi Draghi e molto ancora. Trovatevi a Wentworth Ave e Cermak Rd Chicago  alle 13:00.  

Cos’altro offre Chicago:  prima di tutto Chicago si affaccia sul Lago Michigan, un lago che sembra un mare  dove veleggiare o fare surf, tanto che non manca il suo Pier e la sua Ruota Panoramica.

Chicago fu quasi interamente distrutta con l’incendio del 1871 e fu durante la sua ricostruzione che l’architettura trovo’ spazio per tutte le innovazioni dell’epoca, il primo grattacielo venne costruito nel 1881 e quello fu solo l’inizio.

Ora Chicago è  una delle città che vanta il più alto numero di grattacieli e con la più alta densità unendo il classico con il supermoderno.

Un classico di Chicago e’ la crociera lungo il fiume per ammirarne l’architettura. Il consiglio e’ di mettervi in tasca il PASS e scegliere cosa fare e vedere quando siete a Chicago. Il Chicago Explorer PASS da 3/4 o 5 attrazioni a vostra scelta

ARTE E MUSICA A CHICAGO

E poi c’è  l‘arte e la musica presente  nei teatri e nelle strade. Chicago ha il Teatro di Musica Lirica riconosciuto come tra i più importanti, e il Teatro di Musica Sinfonica, diretto dal Maestro Riccardo Muti,  la musica è  presente anche in tanti piccoli teatri e ritrovi storici, Chicago resta la casa del Blues e del Jazz.

Al Millennium Park  fa da fulcro il Teatro Sinfonico Jay Pritzker Pavilion disegnato dall’Architetto  Frank Gehry,  poi le grandi fontane, Crown Fountain disegnate dall’artista catalano Jaume Plensae  e la splendida scultura Cloud Gate di Anish Kapoor.

 

Chicago Teatro Jay Pritzker Pavilion disegnato da Frank Gehry

Chicago Teatro Jay Pritzker Pavilion disegnato da Frank Gehry

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *