La Statua della Libertà

Statue of Liberty

 

Statua della Liberta'

Statue of Liberty – Foto by R. Torretta

La Statua della Libertà

Impossibile pensare a New York senza avere davanti agli occhi Lady Liberty,  non solo per  New York ma per il mondo intero è simbolo  di libertà e democrazia.

Se state visitando New York per la prima volta sara’ sicuramente tra le vostre mete. Io ve la consiglio non solo per visitare l’isola di Liberty Island e ammirarla veramente da vicino, ma anche per le vedute che si hanno su Manhattan, su Brooklyn e poi per proseguire la visita sull’altra famosissima isola: Ellis Island e visitare il museo dell’Immigrazione.

Potete anche farvi accompagnare da Irene, la nostra guida, per scoprire assieme a lei  i fatti interessanti, storici e persino i segreti della Lady!. Se volete visitare il Museo e il  piedistallo, ( no la corona)  bisogna prenotare con anticipo, i posti sono comunque  limitati,  il biglietto ha lo stesso costo, dunque si tratta solo di prenotare la salita. tenete presente che sono ben 215 gradini, gran parte di questi possono essere evitati usando l’ascensore, ma non tutti.!!!

Visitare la Statua della Libertà e Ellis Island con Guida in Italiano

Visitando la Statua della Libertà  avete anche modo di fare un giro per la Baia di New York.

La Francia donò  la Statua  agli Stati Uniti per celebrare il centenario dell’indipendenza degli Stati Uniti. La Statua della Libertà rappresenta una donna vestita che innalza una torcia quale simbolo di libertà  in una mano e un libro che mostra la data di Indipendenza americana, 4 Luglio 1776, nell’altra.

Dal 4 luglio 2009 è possibile raggiungere la corona della statua, camminando su una scala a chiocciola, i biglietti devono essere acquistati con largo anticipo, anche mesi.

Apertura Museo

Tutti i giorni 09:30-16:00

Chiuso: il giorno di Natale.

Per l’ammissione è necessario acquistare il biglietto del ferry per  “Ellis Island e la Statua della Libertà” per raggiungere l’isola. Il Museo e il Crown Access sono venduti separatamente.

Vi consiglio la visita della Statua della Libertà e di Ellis Island con l’entrata  al Museo dell’Immigrazione inclusa, con l’acquisto del New York City PASS.

Perché e come  acquistare il New York CityPASS

 Il CityPASS non solo vi permette di risparmiare in denaro, ma vi lascerà anche molto più tempo a disposizione, evitando tutte le lunghissime file alle casse dei  Musei e delle Attrazioni.

A noi di New York piace stare in fila… ma a voi conviene evitarle!

Con il New York CityPASS avrete l’entrata a :

1. The Museum of National History con inclusa l’entrata al Rose Center per l’ Earth & Space e al Planetarium Space Show

2. The Metropolitan Museum (MET) con entrata per lo stesso giorno ai Cloisters Museum Garden

3. The Empire State Building con Audio Tour

4. SCELTA tra Crociera Circle Line o Biglietto del Ferry per La Statua della Liberta’ & Ellis Island (con Ellis Island Museo dell’Immigrazione)

5. SCELTA tra entrata al Guggenheim Museum (con Audio Tour) o all’ Osservatorio “Top of the Rock” al Rockefeller Center

6. SCELTA tra entrata al 9/11 Museo o al Museo Intrepid

Nel vostro carnet troverete inoltre offerte e sconti per Shopping ed Escursioni e un 15% di sconto sui vostri acquisti al famoso centro commerciale: Bloomingdale’s. Presentate il vostro voucher al primo punto di visita e vi sara’ dato il carnet completo, da quel momento il New York CityPASS e’ valido 9 Giorni

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *