Chrysler Building

Chrysler Building

Il Chrysler Building è uno dei monumenti più famosi di New York City.

Realizzato dalla Chrysler Corporation, il grattacielo è stato costruito ad un ritmo frenetico durante il 1920 quando tutti i costruttori  si impegnarono ferocemente in una  competizione per costruire il grattacielo più alto del mondo. 

Severance Craig, il progettista del grattacielo “Trump Building“, per raggiungere l’obiettivo aggiunse due piani alla sua costruzione, senza sapere che l’architetto del Chrysler Building, William Van Halen, aveva già ottenuto il permesso di costruire una guglia  Art Deco  d’acciaio (ancora oggi la caratteristica del palazzo),di  56metri che ha fatto arrivare il Chrysler Building  all’altezza totale di 320metri, superiore a quella della Torre Eiffel, in precedenza l’edificio più alto del mondo. Ma il Chrysler Building fu il grattacielo più alto del mondo per un solo anno, quando fu superato dal famoso Empire State Building.

Chrysler Building

Chrysler Building

Architettura a New York: Art Deco

Il Chrysler Building rimane  tutt’oggi uno dei grattacieli  Art Deco  più belli e importanti di New York City. L’edificio si innalza  slanciato fino alla splendente guglia in acciaio inossidabile che poggia su arcate concentriche forate da  finestre triangolari.   E’ l’edificio con più acciaio inossidabile  nella sua facciata in tutta New York.

La lobby è uno degli interni più belli della città, le splendide porte degli ascensori e le pareti sono intarsiate con legni africani e raffigurano intricati disegni floreali, e le cabine degli ascensori  sono decorate a intarsio una diversa dall’altra.

La New York dei Film e degli Eroi: Midtown Manhattan 

Nel Tour a piedi: Manhattan Midtown potrete conoscere  storia e particolari dei più importanti edifici di New York che hanno fatto da sfondo a films  famosi e con gli eroi più amati, da Batman a Spiderman e all’indimenticabile King Kong.

Le porte interne degli ascensori

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *