In Viaggio a New York con Bambini

American Museum of Natural History

Siete In Viaggio a New York con Bambini?

Quante volte mi è stato chiesto:  “Siamo in viaggio a New York con bambini cosa possiamo fare a New York, avrò difficoltà a trovare quanto mi serve, meglio hotel o appartamento…?” e cosi’ via, cosa fare, cosa portare, dove andare, in che periodo andare………

Allora New York per i Bambini è  grandiosa:

assolutamente da visitare, in qualsiasi periodo dell’anno! Il periodo che può preoccupare di più quando si viaggia con bambini è l’inverno,  abbiamo avuto inverni particolarmente ricchi di neve e gelo, non sempre si possono prevedere situazioni straordinarie, ma diciamo pure che l’inverno a New York è regolarmente con neve e temperature basse. Dunque le attività  saranno sopratutto al coperto, i musei sono tantissimi e molti dei quali adatti ai bambini e vi assicuro che il divertimento vostro, di adulti, sara paragonabile al loro.

Quali Musei Visitare a New York con Bambini

Cominciamo dal Museo di Storia Naturale e dello Spazio,  American Museum of Natural History, “Rose Center for Earth and Space”, una giornata è decisamente scarsa per vederlo tutto dunque, come consiglio sempre, organizzate la vostra visita in anticipo, scegliete cosa vedere e puntate a quello. Il Museo assieme al Planetario offre  spettacoli e mostre permanenti con altre itineranti.  Chi non ha mai  visto almeno in foto la Theodore Roosevelt Rotunda (entrata principale) con il famoso Dinosauro?

theodore-roosevelt-rotunda_dynamic_lead_slide

Evitate le code con il New York City PASS o con la New York Explorer PASS !

Continuiamo con il Museo Metropolitan  The Met , sicuramente adatto ai bambini sopra i 6 anni. Anche qui le cose da vedere sono tantissime e ci sono sezioni dedicate e consigliate  ai bambini “for Kids” . Con l’entrata al Met avrete anche accesso ai Cloisters, in questo caso sarebbe meglio se la stagione fosse almeno quella primaverile, I Cloisters (Chioschi) si trovano a nord di Manhattan e ci si arriva in metropolitana con la linea  A si scende alla  190th Street e si esce  dalla stazione con l’ascensore. Tutto attorno il Fort Tryon Park, sicuramente uno dei più bei parchi di New York, donato da D. Rockefeller nel 1917 alla città di New York.

Giro in Barca per la Statua della Libertà e Ellis

Per un tuffo nel passato e magari per ricercare antenati da far conoscere ai vostri figli vi consiglio, in qualsiasi stagione, una visita al Museo dell’Immigrazione di Ellis Island Ellis Island Immigration Museum. (Alcune zone sono ancora limitate perche’ sotto ricostruzione dopo l’uragano Sandy, ma il Museo è regolarmente aperto) Scegliete una giornata di sole cosi’ da poter apprezzare in pieno la gita in Barca, che vi  porterà anche alla Statua della Libertà  Acquistabile con la Go Card New York

Skyline di Manhattan

Skyline di Manhattan

Altra visita Il New York Transit Museum, in Brooklyn,   è il più grande museo degli Stati Uniti dedicato alla storia del trasporto pubblico urbano, il museo gestisce anche  una galleria al Grand Central Terminal dove vengono  presentate mostre contemporanee. La galleria  si trova appena fuori del Main Concourse, durante le feste natalizie ospita il trenino tutto addobbato.

Grand Central Terminal - New York

Grand Central Terminal – New York

L’ Intrepid Sea-AirSpace Museum ( ora incluso nel New York CityPASS) affascinerà sia voi sia i vostri bambini. Ospita anche lo Space Shuttle Enterprise e ci sono cosi’ tante cose da vedere!

Si può visitarlo anche d’inverno.  Sempre con la New York Explorer PASS o New York CityPASS

Lascio per ultimi  due Musei che amo particolarmente, il MoMa e il Guggenheim, credo fermamente che l’Arte non abbia eta’, anzi prima avviciniamo i nostri figli all’Arte più saranno benefici gli effetti! Lascio a voi la scelta.

Bene finito il periodo più freddo, non avete nessun limite, tutta la città di Manhattan e oltre  è aperta a voi e ai vostri bambini. Dai parchi, magari in bicicletta,  ( inserisco a fine pagina l’elenco dei più importanti… ma New York  è ricca di parchi!) , alle passeggiate per i vari quartieri della città. Attraversare i ponti, come quello di Brooklyn, sara’ emozionante per tutta la famiglia. Salire in cima all’Empire o al Top of The Rock, vi affascinerà.

Con i Bambini, ma non solo, I Giardini Botanici e lo Zoo tutti e due nel Bronx.

Bronx Zoo

Una gita in Battello nella Baia di New York o  Assolutamente da fare prendere il Ferry per Liberty State Park  (parte da World Financial Center in Lower Manhattan) e godersi lo spettacolo di Manhattan e della Statua della Libertà vista di spalle….

Vi consiglio anche gli Hop On Hop Off, avete presente i bus doppi? Sedetevi e godetevi in tutta tranquillità un giro per Manhattan o Brooklyn. Lasciate che la città scorra, avrete modo di fotografare e guardare la vita quotidiana, ascoltare con l’audio guida nella vostra lingua e poi potete sempre scendere e risalire quando volete.

Uptown & Downtown Tour

Hop On Hop Off

Un altro consiglio riguarda, se venite in estate, l’aria condizionata: è sempre sparata al massimo, dunque una semplice sciarpa di cotone vi potrà essere utile sia in metro che al ristorante.

NEGOZI: questi sono i più grandi e di solito i più visitati, ma non perdetevi quelli più piccoli che potrete trovare passeggiando sopratutto nel Village o nelle Upper Side e non dimenticate i negozi all’interno dei Musei!

American Girl Place:  sulla 5th Avenue at 49th strada

Build-A-Bear Workshop: il divertimento e’ per tutta la famiglia lo trovate sulla  5th Avenue e 46th strada.

New York Toy Stores: Toys R Us Manhattan Mall, 901 Ave Of The Americas, Manhattan Mall pensate che e’ visitato da oltre 26 milioni di persone ogni anno!!

Scholastic Store in Soho: dedicato ai  libri  si trova al 557 di  Broadway (tra Prince e Spring Streets)

Nintendo World : facilissimo da trovare in Rockefeller Plaza e dedicato a tutti gli amanti dei Games! e il classico  THE LEGO STORE  sempre a Rockefeller Center

A New York si trova di tutto sia per alimenti (se avete qualche intolleranza o allergia) sia per medicine, anche se in questo caso consiglio sempre di portare quelle che abitualmente prendete.

Preparatevi con una buona guida, ora ci sono anche quelle che potete scaricare direttamente sul vostro telefonino, se non altro per riuscire a rispondere a tutte le domande che i vostri bambini vi faranno, o  a quasi tutte.

Hotel o appartamento? Non e’ facile. A New York, purtroppo, non sempre si trovano appartamenti adeguati al costo e a volte le sorprese sono tante… per contro gli Hotel sono costosi, costosissimi se in Manhattan, le camere sono quasi sempre piccole e poi molto dipende dal periodo, uno sguardo datelo al sito di NewYorkWelcome e fatevi un’idea.

Alcuni siti consigliati dove cercare appartamenti  sono VBRO  airbnb o Interhome. Dubbi, domande, chiarimenti? Scrivetemi su Facebook!

Manhattan Parchi: Central Park – Riverside Park –  High Line – Battery Park – Washington Park – Bryant Park – City Hall Park – Madison Square – Marcus Garvey Memorial Park – Morningside Park – Hudson River Park- Tompkins Square Park – Zuccotti Park

One thought on “In Viaggio a New York con Bambini

  1. Pingback: La Grande Mela

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *